A ROSCIGNO VECCHIA: PRESEPE 900

da | Dic 26, 2019 | Cilento's cultura, Cose da fare, Feste e Sagre

Sabato 28 dicembre e domenica 29 dicembre, dalle ore 15.00, nel cuore del Parco Nazionale del Cilento, del Vallo di Diano e Alburni, una spettacolare rievocazione religiosa del Presepe Vivente: scene di vita quotidiana, antichi mestieri, prodotti tipici, musica, abiti d’epoca e le suggestioni della Natività.

Protagonista tutta la comunità con la partecipazione dei ragazzi extracomunitari ospiti del progetto S.P.R.A.R. (sistema protezione richiedenti asilo e rifugiati) e dei ragazzi della squadra “A.S.D. Montepruno Roscigno”. Cento i figuranti all’interno del suggestivo scenario del Borgo di Roscigno Vecchia, cuore della civiltà contadina. Luci soffuse, musica in sottofondo, la natura che si mostra in tutta la sua bellezza.

Questo bellissimo Presepe Vivente è affascinante anche per la sua dimensione, si snoda, infatti, lungo un percorso articolato all’interno del vecchio paese. I luoghi impreziositi dagli arredi, dalle luci e dalla musica in sottofondo fanno rivivere dell’antica Betlemme, facendo diventare il visitatore parte integrante.

Presepe 900 rappresenta una perfetta sintesi tra devozione e fede, ma anche l’occasione per i molti visitatori di conoscere la ricchezza storica, naturalistica e culturale del nostro territorio.

La manifestazione è organizzata dalle associazioni Roscignopiù, Terra Mia, Legambiente e la Proloco Roscigno Vecchia con la collaborazione del Comune, della Parrocchia e con l’immancabile sostegno della BCC Monte Pruno di Roscigno.

Informazioni: 339.1664362

www.comune.roscigno.sa.it

Pin It on Pinterest

Share This